Giorno: 10 Dicembre 2016

De Kerckhove: A new kind of Mind. Carr aveva ragione?

di Anna Irene Cesarano
Derrick de Kerckhove
Derrick de Kerckhove

I limiti della nuova realtà tecnologica possono essere intravisti in alcuni suoi aspetti critici come quella che Derrick de Kerckhove (Savonardo p. 94), definisce un “education overload”, ovvero un eccesso di informazioni reperibili in rete e una conseguente superficialità della ricerca.

W CULTURE cesarano De Kerckhove. A new kind of Mind. Carr aveva ragione

Manuel Castells – La società in rete

di Anna Irene Cesarano
Manuel Castells
Manuel Castells

Negli anni ’90 acquista particolare importanza il concetto di “società in rete” nella teoria della cosiddetta società dell’informazione (Panzeri e Di Nardo, 2008). Si deve soprattutto al professore e sociologo spagnolo Manuel Castells (2000), considerato come il più autorevole teorico di logica di rete, il concetto di network society, ovvero della società di reti digitali in cui viviamo immersi.

W CULTURE cesarano Manuel Castells – La società in rete

La filosofia del denaro

di Alessandro Savy
Georg Simmel

Nel suo scritto La filosofia del denaro Simmel critica l’idea del Valore-lavoro che Marx aveva ereditato dagli economisti per cui il tempo medio di lavoro necessario per produrre una merce ne stabilisce il valore di mercato. Concetto assurdo nell’età delle macchine che appena iniziava. È invece lo scambio a stabilire il valore della merce, insieme alla “scarsità dei beni”, per Georg Simmel. Il denaro può svolgere funzioni di scambio in quanto e nella misura in cui possiede particolari proprietà.

W SAGGI savy La filosofia del denaro

Dalle grotte di Lascaux ai computer. Come cambia l’uomo

di Anna Irene Cesarano

Il segno. Quanto è importante il segno.
Quando comincia l’arte? Quando l’uomo sente l’esigenza di mettere sulla roccia e di raffigurarsi ciò che gli accade, per spiegarselo e per influire. La caccia, il procurarsi il cibo, gli animali, le lance, tutto quello che riguarda la quotidianità. Ad un certo punto mette la mano sulla roccia e dà vita al suo mondo, al suo segno, alla sua immaginazione.

W CULTURE cesarano Dalle grotte di Lascaux ai computer. Come cambia l’uomo