Categoria: Wolf

Il Senso del Sacro nel refettorio della Chiesa di San Domenico Maggiore a Napoli

di Rossella D’Antonio

Nell’ambito delle celebrazioni per la festa patronale di Napoli dedicata a San Gennaro, giunge alla seconda edizione, fino al 20 ottobre 2019, nel refettorio della Chiesa di San Domenico Maggiore la mostra il “Senso del Sacro”. L’evento è promosso dall’arcidiocesi di Napoli e dall’assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. Sessanta artisti che espongono altrettante opere, insieme nel cammino per rinnovare l’intesa tra arte e Chiesa, in una espressione di un linguaggio che racconta all’uomo ciò che i suoi occhi da soli spesso non sanno vedere; un linguaggio che apre il cuore dell’uomo a una verità che la ragione da sola non sa cogliere…

il seguito e le foto nel PDF

Buon Natale – Fuoco

di Federico Giandolfi

Il presepe nel Cimitero delle Fontanelle

Tutto è iniziato giorni addietro. Al Museo del Prado a Madrid contemplavo opere raffiguranti Santi ed Eremiti rappresentati nella Gloria per il loro sacrificio o la pietà. Un piccolo dettaglio mi colpiva. Nelle affollate raffigurazioni agiografiche vedevo i candelabri e i ceri accesi, quelle fiammelle che l’Artista soleva dipingere ben visibili ed oggettive, presenti insieme alle raffigurate Trinità e schiere angeliche…

Continue reading “Buon Natale – Fuoco”

Antropocene – L’epoca umana

di Anna Savarese, Architetto di Legambiente Campania

Vasta eco ha destato la proiezione di quest’autunno nelle sale cinematografiche italiane del docufilm Antropocene – L’epoca umana frutto della collaborazione  tra il noto fotografo Edward Burtynsky e i registi pluripremiati, moglie e marito, Jennifer Baichwal e Nicholas de Pencier. La bravura dei tre artisti rende la trattazione di tematiche di carattere scientifico comprensibili al grande pubblico che viene facilmente sensibilizzato al problema dell’emergenza climatica e alla necessità di evitare l’apartheid climatico che potrebbe colpire le popolazioni dei paesi più poveri,  nonostante e forse è meglio dire per il paradosso di essere quelli più ricchi di risorse naturali…

Continue reading “Antropocene – L’epoca umana”

Antropocene o Capitalocene? Meglio l’Ecologia Politica

di Anna Savarese, Architetto di Legambiente Campania

Nonostante il grande successo del docufilm Antropocene – L’epoca umana, c’è un corposo numero di studiosi che, in rapporto all’obiettivo di riduzione del riscaldamento globale e di contrasto ai cambiamenti climatici, considera pericoloso soffermarsi sull’Antropocene, visto come l’effetto dell’impatto dell’Uomo considerato in maniera generalizzata e astratta, sulla Natura intesa bucolicamente come un ambito incontaminato…

Continue reading “Antropocene o Capitalocene? Meglio l’Ecologia Politica”

Gli auguri di Natale di Adolfo Giuliani

NATALE, nasce Gesù bambino, per tutti noi credenti, grande e piccoli,  è una ricorrenza che festeggiamo con il cuore pieno di gioia, di speranza e con il calore della famiglia unita. Il giorno di Natale è una festa di popolo, di sentimenti, che unisce tutti i credenti per celebrare e per ricordare la nascita di Gesù. La venuta di Cristo riaccende nel mondo la speranza di una vita più umana. Il Signore, con la nascita di Suo figlio, con il sacrificio della Sua vita sulla croce e con la Sua resurrezione, ci ha donato la salvezza, ci ha rivelato il segreto della vita eterna ed ha lasciato una porta aperta  a tutti quelli che vogliono entrare nella Sua casa. Noi Cristiani ricordiamo quel giorno riunendoci per ringraziare il Signore e lo facciamo con il grande rispetto che merita. Possiamo dire anche che il Natale è la famiglia ed è la festa dei bambini, che aspettano ansiosi per ricevere qualche dono: solo da grandi capiranno che il dono vero l’hanno ricevuto da Gesù con la sua nascita. Natale, in questo momento particolare, pieno di difficoltà per tutti, con nazioni in guerra, popoli in fuga, pericolosi cambiamenti climatici ovunque, rappresenta un’opportunità da non perdere…

Continue reading “Gli auguri di Natale di Adolfo Giuliani”

Il collegio del Cambio di Perugia e la sua Natività

di Rossella D’Antonio

Perugino, Natività

Il Perugino pittore dolcissimo dall’aria angelica, affrescò alla fine del XV secolo le sale dalla Collegio del cambio di Perugia, che risplendono ancora della luce divina di un pittore celestiale. 

Le cose della maniera sua furono tenute in pregio grandissimo” così Giorgio Vasari ne Le Vite descriveva la produzione artistica di Pietro di Cristoforo Vannucchi, detto il Perugino, il ‘divin pittore’. Più tardi nell’Ottocento John Ruskin dirà: “nel Perugino non c’è tenebra, nessun errore, qualsiasi colore risulta seducente, tutto lo spazio è luce. Il mondo appare divino, ogni tristezza rientra nell’armonia generale, ogni malinconia nella pace”…

Continue reading “Il collegio del Cambio di Perugia e la sua Natività”

Ceramica made in Italy si apre all’architettura e al design grazie ai developers e ai contractors

di Anna Savarese, Architetto di Legambiente Campania

L’industria ceramica del futuro  made in Italy,  fa leva sulla sostenibilità, sull’innovazione tecnologica e sulla creatività.
Per il rilancio di questo comparto produttivo è stato fondamentale il costante processo di riconversione ecologica del ciclo produttivo e di responsabilità sociale delle imprese, ma altrettanto importanti sono gli sforzi per dare valore aggiunto ai prodotti e aprire nuovi mercati con la creatività e l’uso intelligente dell’innovazione tecnologica e della rivoluzione digitale…

Continue reading “Ceramica made in Italy si apre all’architettura e al design grazie ai developers e ai contractors”

La riscoperta della ceramica nell’industria green 4.0

di Anna Savarese, Architetto di Legambiente Campania

La ceramica, uno dei materiali di più antica e longeva lavorazione è oggi uno dei materiali “riscoperti” dalla green economy, in sostituzione della plastica, al pari del legno o anche del vetro. Infatti la ceramica – sia quella a pasta compatta (gres, porcellane), che quella a pasta porosa (terraglie, maioliche, terrecotte) – si presta a tanti usi per le caratteristiche di duttilità allo stato naturale e di rigidezza  dopo la fase di cottura ed, inoltre, essendo composta da materiali tutti naturali (argilla, sabbia, quarzo, caolino, feldspati, ecc.) la ceramica rimanda ad un’idea di eco-compatibilità pressoché assoluta…

Continue reading “La riscoperta della ceramica nell’industria green 4.0”