Introduzione

In questa pagina si trovano i ‘seminari’, i dialoghi, che nel tempo della tecnologia tendono a costruire reti tra le competenze con metodi diversi.

Nel 1997 la necessità di trattare problemi in un campo aperto a più competenze portò a costruire OSCOM, l’osservatorio di comunicazione per la teoria e pratica degli ortotesti multimediali (adatti a comunicare argomentazioni e non bandiere).

Valore comune: la formazione estetica per l’analisi dei nuovi linguaggi complessi.