Presentazione del volume DISSOLUZIONI

Giovedì 2 Febbraio 2012 ore 10

Sala dell’accoglienza di palazzo Reale ore 10

L’INVITO

L’ARGOMENTO

“Nel dissolversi della consistenza del reale nell’immagine poetica, l’arte conquista uno spazio alla profezia che è infinitamente al di là dei contorni di ogni possibile rappresentazione. È questo, per l’arte moderna, l’aprirsi di un luogo per la verità, che è tale proprio nel suo porsi come non-luogo: utopia di un avvenire del senso che trascende ogi umana possibilità di definirlo e di rappresentarlo. La verità dell’arte moderna … segna lo spazio profetico di un avvenire della verità nell’arte.

Posted in Estetica.