L’Africa

di Adolfo Giuliani

Giuseppe di Franco, Esasperatismo Logos & Bidone
Giuseppe di Franco, Esasperatismo Logos & Bidone

L’Africa è una bella terra e un grande paese, anche la sua gente è brava e volenterosa e vuole migliorare.  È il continente dove nasce la storia dell’umanità, poi col tempo è diventato un piatto a cui tutti hanno attinto e lo fanno ancora.

E’ il posto più importante e più ricco sulla terra, per secoli l’uomo l’ha sfruttata e ne ha schiavizzato la gente, per appropriarsi delle sue ricchezze. E’ un Paese che potrebbe essere autonomo e non avere bisogno di nessuno, ma l’egoismo umano non ha mai permesso che questo avvenisse. Adesso, per saldare il debito di riconoscenza contratto con il suo popolo, bisognerebbe andare in Africa ad impiantare strutture lavorative per restituirle la gloria, la dignità e il benessere che  merita.

Bisognerebbe fare, con metodi corretti, come fecero i nostri nonni e i nostri padri con l’America nell’Ottocento e inizio Novecento. L’Africa potrebbe essere L’America di oggi. Andiamo a produrre lì, facciamo sacrifici per migliorare quel posto e per godere insieme di un benessere che spetta a tutti, per bonificare una terra che ha tanto dato e tanto  dà ancora al mondo intero: è un dovere di tutti noi. Il mondo dovrebbe smettere di sfruttare e ferire questo popolo e dovrebbe invece adoperarsi per aiutare questa gente a non avere più bisogno degli altri.

Napoli, maggio 2017

W Culture Giuliani L’Africa

La percezione del proprio essere attraverso gli occhi della contemporaneità

di Anna Irene Cesarano

W MM Cesarano La percezione del proprio essere attraverso gli occhi della contemporaneità

Catturare l’interesse per motivare l’apprendimento

di C. Gily

Media Education 2: Testi “Problem finding/ Problem solving”

V. Brozik, Comenio (1891)
V. Brozik, Comenio (1891)

GF Medialiterature Gily Media Education 2 Testi “Problem finding-Problem solving” (1)

Il tempo si è fermato a Rio, per la media education

di C. Gily

GF Medialiterature Gily Il tempo si è fermato a Rio, per la media education

 

Il medium ibrido

di Paolo Graziano

Nelle slide seguenti si discute teoricamente sull’uso del cellulare nel 2004 con esempi che sono riferibili agli stessi problemi posti dall’interazione con i moderni smartphone, stante anche la discussione sull’uso scolastico

GF Formazione Graziano Il medium ibrido

GF Formazione Graziano Il medium ibrido formato Open

Leggere Deleuze per capire i fumetti: Alan Moore (3)

di Redazione

V for Vendetta p. 195
V for Vendetta p. 195

GF Formazione Redazione Leggere Deleuze per capire i fumetti – Alan Moore (3)

La legge e i media – quando morì il giudice Scalia…

di Redazione

Antonin Gregory Scalia
Antonin Gregory Scalia

GF Mediliterature Redazione La legge e i media – quando morì il giudice Scalia